Donne di governo nellEuropa moderna.pdf

Donne di governo nellEuropa moderna

M. Teresa Guerra Medici

Le donne non governano, insegna la storia del diritto. E infatti, tranne rare eccezioni, le donne non governano. Ma quando si leggono le carte con la giusta attenzione si scopre una moltitudine di madri, di mogli, di nonne, di figlie, talvolta di zie, insostituibili agenti per la conservazione, consolidazione e trasmissione del potere dinastico. La formazione degli stati monarchici, grandi e piccoli, deve molto alle tante consortes regni, alle reggenti, vicarie o coadiutrici, che mantennero e perpetuarono il tipo di governo dinastico-patrimoniale grazie al quale si pervenne alla creazione degli stati che hanno modellato la storia europea dal Medioevo alla fine dellAncien Regime.

- Donne, città e cittadinanza, Perugia, Università di Perugia 1999. - Donne di governo nell'Europa moderna, Roma 2005. - La successione delle figlie nel feudo: il feudo materno e l'opinio Baldi, in VI Centenario della morte di Baldo degli Ubaldi 1400-2000, ed. by C. Frova, M.G. … Sulla base di un’ampia bibliografia internazionale e di inedite ricerche d’archivio, questo libro offre una ricca panoramica delle attività economiche delle donne nelle case e nelle botteghe, sulle strade e nei mercati, nei conventi e negli ospedali, inserendole nei grandi mutamenti che caratterizzarono l’età moderna, dalla

5.62 MB Dimensione del file
8883341090 ISBN
Gratis PREZZO
Donne di governo nellEuropa moderna.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.fattorialarondine.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Nell’Europa moderna le donne non potevano accedere alle università o far parte delle accademie intellettuali. In Italia è esistita qualche eccezione. In qualche caso infatti alcune donne sono state chiamate ad insegnare, come ad esempio all’Università di Bologna. Certo erano casi rari e si trattava di figlie o mogli di professori

avatar
Mattio Mazio

Riassunto per l'esame di Storia delle Istituzioni Politiche, basato su appunti personali e studio autonomo del testo Politica, Governo e Istituzioni nell'Europa Moderna, De Benedictis consigliato dal

avatar
Noels Schulzzi

10 dic 2019 ... In Europa, oltre ad Angela Merkel, al potere da 14 anni - da tempo in cima alla lista di Forbes delle donne più potenti al mondo - e all'ultima arrivata in Finlandia, vantano capi di governo donna la Norvegia, con la conservatrice ...

avatar
Jason Statham

P. Skinner, Le donne nell’Italia medievale, Viella 2005 . M.T. Guerra Medici, Donne di governo nell’Europa moderna, Viella 2005. P. Willson, Italiane. Biografia del Novecento, Laterza 2011 «Con animo virile». Donne e potere nel Mezzogiorno medievale (secoli XI-XV), Viella, Roma 2010 Programma del corso: Storia moderna. Questo insegnamento è tenuto da Raffaella Sarti durante l'A.A. 2013/2014. Il corso ha 7 CFU. Questo insegnamento fa parte del piano di studi del corso di Scienze Politiche, Economiche e del Governo (L-36).

avatar
Jessica Kolhmann

Sulla base di un’ampia bibliografia internazionale e di inedite ricerche d’archivio, questo libro offre una ricca panoramica delle attività economiche delle donne nelle case e nelle botteghe, sulle strade e nei mercati, nei conventi e negli ospedali, inserendole nei grandi mutamenti che caratterizzarono l’età moderna, dalla