Husserl e Bolzano. Alle origini della fenomenologia.pdf

Husserl e Bolzano. Alle origini della fenomenologia

Paolo Bucci

Attraverso lesame dei testi più significativi della prima filosofia husserliana, il volume si propone di chiarire il complesso rapporto del fondatore della fenomenologia con uno degli autori che hanno maggiormente influito sul processo di elaborazione della tematica fenomenologia, il logico e filosofo boemo B. Bolzano. Il pensiero logico-filosofico di Bolzano è stato determinante non soltanto per le idee logiche di Husserl, essendo alle origini della Svolta antipsicologistica dei Prolegomeni, ma anche per la definizione di alcuni concetti fondamentali della fenomenologia, primo fra tutti quello di intenzionalità.

husserl’s critique of psychologism 207 Bolzano, he adds th at he is quite stim ulating, his positi on, however, is al l in all not very satisfac tory, which is why Bolz ano could not be calle d a In opposizione al platonismo di Bolzano, Lotze e Frege, il concetto di stato di cose di Husserl è sotto vari aspetti il risultato di un'ontologia naturalistica. Tuttavia, osserva B. Smith, che le Ricerche logiche volgono al platonismo quando iniziano a trattare delle proposizioni e quindi dei contenuti di giudizi espressi linguisticamente.Tanto che è diventato quasi un luogo comune affermare

6.11 MB Dimensione del file
8840006346 ISBN
Husserl e Bolzano. Alle origini della fenomenologia.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.fattorialarondine.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Marketplace

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

volmente introdotto da Husserl all'interno della sua fenomenologia proprio per denotare questo a ... H. Obermair, Chiesa e nascita della città: la parrocchiale di Bolzano dell' ... una popolazione da stimarsi attorno alle mille persone, dato da riferirsi al distretto ... esempi soprattutto di storia cittadina dell'area mitteleuropea, v. Brentano e as consequências na filosofia de Edmund Husserl. Palavras-chave: ... 17 Cf. Paolo Bucci, Husserl e Bolzano Alle origini della fenomenologia.

avatar
Mattio Mazio

In opposizione al platonismo di Bolzano, Lotze e Frege, il concetto di stato di cose di Husserl è sotto vari aspetti il risultato di un'ontologia naturalistica. Tuttavia, osserva B. Smith, che le Ricerche logiche volgono al platonismo quando iniziano a trattare delle proposizioni e quindi dei contenuti di giudizi espressi linguisticamente.Tanto che è diventato quasi un luogo comune affermare Quando Husserl, nel volume “Ricerche logiche” , afferma che le sue ricerche filosofiche possono prendere il nome di indagini fenomenologiche, il termine “fenomenologia” non risuona affatto nuovo alle orecchie dei suoi colleghi filosofi.

avatar
Noels Schulzzi

Una critica della ragione logica e della ragione pratica, della ragione valutante. ... di infinito nel pensiero di Cantor e in quello di Bolzano, divenne assistente di Weierstrass, ... e all'aritmetica, e dunque cercava l'origine ultima della propria scienza. ... ed "esistenzialistica" del pensiero fenomenologico attuata da Heidegger, ...

avatar
Jason Statham

La crisi delle scienze europee e la fenomenologia trascendentale (in tedesco Die Krisis der europäischen Wissenschaften und die transzendentale Phänomenologie: Eine Einleitung in die phänomenologische Philosophie) è un'opera filosofica del 1936 di Edmund Husserl.L'autore tenta in questo suo lavoro di fornire un resoconto storico e causale della coscienza umana, realizzando quello che è E. Husserl, Idee per una fenomenologia pura e per una filosofia fenomenologica. Volume I, Einaudi, Torino 2002 Cerca con Google. P. Bucci, Husserl e Bolzano. Alle origini della fenomenologia, Unicopli, Milano 2000 Cerca con Google. G. Cantor, Grundlagen einer allgemeinen Mannigfalitgkeitslehre,

avatar
Jessica Kolhmann

• I principali esponenti del vasto movimento fenomenologico, decisivo nell’ambito della filosofia contemporanea, sono: o Hartmann o Heidegger o Sartre o Marcel o alcuni seguaci di Husserl 4) ALLE ORIGINI DELLA FENOMENOLOGIA • Husserl, padre della Fenomenologia, si ispira a Bernhard Bolzano e a Franz Brentano • Bolzano, matematico e Visita eBay per trovare una vasta selezione di husserl. Scopri le migliori offerte, subito a casa, in tutta sicurezza.