I fantasmi del Cansiglio. Eccidi partigiani nel trevigiano 1944-1945.pdf

I fantasmi del Cansiglio. Eccidi partigiani nel trevigiano 1944-1945

Antonio Serena

Nel corso della guerra civile 1944-45 la provincia di Treviso rappresentò una delle zone più martoriate dItalia. La presenza sul Cansiglio di un nutrito gruppo di partigiani bolognesi inviati dai vertici del Partito comunista italiano contribuì a far lievitare lo scontro fra le parti e il numero dei morti in una zona tradizionalmente poco incline alla violenza. La furia omicida di questi vendicatori si sviluppò soprattutto a guerra finita, quando i vinti avevano deposto le armi e si erano arresi, e risultò quindi più facile colpirli. Non poteva del resto essere altrimenti, dal momento che la vantata costituzione di divisioni, brigate e battaglioni partigiani in termini di organici si riduceva alla presenza di reparti numericamente poco consistenti che operavano con tecniche di guerriglia basate su sabotaggi, imboscate e azioni mordi e fuggi, provocando inutili e sanguinose rappresaglie pagate quasi sempre dalla popolazione civile. Alla prova del fuoco dello scontro frontale nei rastrellamenti del Grappa e del Cansiglio, queste forze, disorganizzate e mal equipaggiate, si sfaldarono riapparendo a guerra finita per occupare città deserte, sfilare da vincitori a fianco degli angloamericani e consumare le ultime vendette su militari e civili, i corpi della maggior parte dei quali - più di 2.000 secondo fonti partigiane vennero fatti sparire nelle numerose foibe della zona. Prefazione di Francesco Lamendola.

Storie di resistenza nel Parmense: gli studenti raccontano. Roberto Bortoluzzi, Stefania Guglielmino. Fare storia: il laboratorio didattico sull'eccidio di La Bettola ... gno; la Repubblica di Montefiorino; la Carnia; il Cansiglio; e ancora in ... repubblica partigiana anche quella modenese dell'inverno 1944-1945, più vasta.

8.83 MB Dimensione del file
8842550205 ISBN
I fantasmi del Cansiglio. Eccidi partigiani nel trevigiano 1944-1945.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.fattorialarondine.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

GLI ECCIDI DEL BELLUNESE E IL MASSACRO DI SOSPIROLO da I GIORNI DI CAINO di Antonio Serena Sbandatisi dopo l’offensiva di tedeschi e fascisti sul Cansiglio, nuclei di partigiani comunisti emiliani si sparpagliano per il bellunese dando vita ad una «resistenza privata» fatta di vendette e rapine - Le soppressioni del maestro Sacco a Mel e delle sorelle De Vecchi a Longarone - Agordino: la

avatar
Mattio Mazio

I fantasmi del Cansiglio : eccidi partigiani nel Trevigiano, 1944-1945 / Antonio Serena ; prefazione di Francesco Lamendola. – Milano : Mursia, 2011. – 265 p., [13] carte di tav. : ill. ; 21 cm. Io sono l’ultimo : lettere di partigiani italiani / a cura di Stefano Faure, Andrea Liparoto, Giacomo Papi. Serena Antonio, I fantasmi del Cansiglio, Eccidi partigiani nel Trevigiano 1944-1945, Prefazione di Francesco Lamendola, Mursia, Milano, III edizione aggiornata, 2014. Serena Antonio, I giorni di Caino, Il dramma dei vinti nei crimini ignorati dalla storia ufficiale, 1944-1945, 2 …

avatar
Noels Schulzzi

I fantasmi del Cansiglio Eccidi partigiani nel Trevigiano 1944-1945. Mursia, pagg.308, Euro 18,00 IL LIBRO – Nel corso della guerra civile 1944-45 la provincia di Treviso rappresentò una … Libreria specializzata in Storia Militare, Fascismo e Nazionalsocialismo - Milano. Info: Il tuo browser non accetta i cookie.Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.

avatar
Jason Statham

1 set 2010 ... Il problema dei caduti nella guerra civile e dei valori della Resistenza non è dunque ... Si può onorare il sacrificio di un partigiano, ma criticare la Resistenza, ... di sopraffazioni e di violenze, fino a sfociare nell'eccidio di Porzus. ... di controllare l'altopiano del Cansiglio, un territorio quasi totalmente boscoso ... Come ricorda in questo video il Partigiano Nino De Marchi “Rolando” classe 1920, ... Ce lo ricordava anche il Partigiano “Furia” Gianni Giannoccolo nel suo … ... unirono le Brigate Partigiane “Mazzini” e “Tollot” per raggiungere il Cansiglio, sede ... a militanti no tav e studenti antifascisti · Parole · L'eccidio di Pozzo di Becca ...

avatar
Jessica Kolhmann

2 giu 2010 ... 80 - Sull'illegalità partigiane e la liceità delle rappresaglie. 457 ... pieno. L'eccidio delle Fosse Ardeatine è diventato un simbolo della. 'Lotta di ... Almirante nel periodo 1944-1945 nascose la famiglia dell'ingegner Ema- nuele Levi ... mente noto nel trevigiano per alcuni atti di sadismo compiuti insieme alla. 80 - Sull'illegalità partigiane e la liceità delle rappresaglie 457 ... pieno. L'eccidio delle Fosse Ardeatine è diventato un simbolo della 'Lotta di Liberazione' ... Almirante nel periodo 1944-1945 nascose la famiglia dell'ingegner Ema- nuele Levi ... mente noto nel trevigiano per alcuni atti di sadismo compiuti insieme alla