Il participio come nome e come aggettivo. Il caso del greco antico.pdf

Il participio come nome e come aggettivo. Il caso del greco antico

Anna Pompei

Sfortunatamente, oggi, domenica, 26 agosto 2020, la descrizione del libro Il participio come nome e come aggettivo. Il caso del greco antico non è disponibile su sito web. Ci scusiamo.

Il participio in greco antico: funzioni aggettivali 5.1. Il participio come aggettivo attributivo 161 5.1.1. Sintassi esterna 161 5.1.2. Finitezza: sintassi interna e morfologia 165 5.1.3. Funzioni semantiche e pragmatiche 173 5.2. Il participio come aggettivo predicativo 188 5.3.

8.86 MB Dimensione del file
8854865745 ISBN
Gratis PREZZO
Il participio come nome e come aggettivo. Il caso del greco antico.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.fattorialarondine.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

(da G. Agnello-A. Orlando, Manuale del greco antico, I, Palermo 2003, p.235) In greco l’uso del participio è molto vario e intenso grazie alla ricchezza del sistema verbale. Esso può avere valore di sostantivo o di aggettivo, ma anche in tale caso mantiene sempre il suo valore di verbo e con valore di verbo regge lo stesso caso degli altri modi

avatar
Mattio Mazio

Il participio greco (3) Posted 6 maggio 2010 by maria rosa orrù in Grammatica . Tagged: esercizi , grammatica greca , greco , materiali , participio , recupero . In greco antico gli aggettivi si declinano come i sostantivi, concordando con essi in genere, numero e caso. In greco, come in latino, gli aggettivi si differenziano in due gruppi o classi: aggettivi della prima classe e aggettivi della seconda classe.

avatar
Noels Schulzzi

Il participio, se assume la funzione di sostantivo, è detto sostantivato. Spesso è preceduto dall’articolo e la negazione è οὐ. Può essere anche senza articolo e in tal caso la negazione è μή. In italiano si traduce con un sostantivo, un aggettivo sostantivato, un participio o una proposizione relativa. Il participio con valore nominale può essere usato come: 1) aggettivo e quindi si declina e concorda in caso, genere e numero con il nome o pronome a cui si riferisce (participio aggettivale).

avatar
Jason Statham

Il participio nel sistema verbale del greco antico, ha una flessione particolare, rispetto alla coniugazione: esso si coniuga e si declina come un sostantivo, per la precisione come un aggettivo. Il participio si concorda in genere, numero e caso col sostantivo che compie o ... di aggettivo o di nome, mantenendo sempre il valore verbale (participio ... Scarica l'e-book Il participio come nome e come aggettivo. Il caso del greco antico in formato pdf. L'autore del libro è Anna Pompei. Buona lettura su retedem. it!

avatar
Jessica Kolhmann

Altri consigli per tradurre il greco antico: l'articolo (2) Infatti, un sostantivo può essere determinato da un aggettivo, un participio, anche l'avverbio o il complemento in questo caso hanno valore di attributo, ossia si possono tradurre con un aggettivo. Il participio nel sistema verbale del greco antico, ha una flessione particolare, rispetto alla coniugazione: esso si coniuga e si declina come un sostantivo, per la precisione come un aggettivo. Il participio si concorda in genere, numero e caso col sostantivo che compie o ... di aggettivo o di nome, mantenendo sempre il valore verbale (participio ...