Il suicidio. Studio di sociologia.pdf

Il suicidio. Studio di sociologia

Émile Durkheim

Il suicidio è un problema di tutti. Una scelta privata che richiede discrezione e rispetto, ma le cui cause interpellano la responsabilità collettiva. Perché ci si toglie la vita? Perché si suicidano più gli uomini delle donne? Perché in certi Paesi più che in altri? Émile Durkheim alla fine dellOttocento sottolineò come la mancanza dintegrazione degli individui nella società fosse una delle cause fondamentali del suicidio. Unanalisi acuta e insuperata, che studia il problema dal punto di vista sociale, e segna una svolta non solo per la filosofia, ma anche per la psicoanalisi e la biologia. Arricchisce il volume unampia e aggiornata analisi delle ricerche, sociologiche e statistiche, condotte fino a oggi, che aiutano a capire il fenomeno forse più misterioso e inesplicabile dellaggressività umana. Introduzione di Roberto Guiducci.

26 mag 2016 ... Nel saggio “Il suicidio. Studio di sociologia” del 1897, Durkheim sottolineò, come la mancanza. d'integrazione degli individui nella società ... La sociologia come scienza e i corsi sull'educazione ... Lo studio sul suicidio ... Nato in Lorena da una una famiglia ebrea, la vita di Durkheim fu condizionata in  ...

3.13 MB Dimensione del file
8817071390 ISBN
Il suicidio. Studio di sociologia.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.fattorialarondine.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Il suicidio. Studio di sociologia è un libro di Durkheim Émile e Scramaglia R. (cur.) pubblicato da BUR Biblioteca Univ. Rizzoli nella collana Classici moderni, con argomento Suicidio - sconto 5% - …

avatar
Mattio Mazio

Durkheim ha dato un contributo fondamentale allo sviluppo della sociologia. che l'oggetto di studio del sociologo è qualcosa di e tra le altre cose protegge dai suicidi.

avatar
Noels Schulzzi

Tipo Libro Titolo Il suicidio. Studio di sociologia Autore Durkheim Émile A cura di Scramaglia R. Editore BUR Biblioteca Univ. Rizzoli EAN 9788817014588 Pagine 410 Data 2007 Collana Classici del pensiero Lo studio sul suicidio ha fatto la storia della sociologia anche per il metodo impiegato.Durkheim, infatti, fa uso di dati quantitativi, attingendo a e riportando tabelle statistiche.Attraverso la comparazione tra le oscillazioni del tasso dei suicidi e quelle di altri fenomeni di suo interesse, egli cerca di individuare un legame tra le due cose.Tale metodo, detto “della variazione

avatar
Jason Statham

Il suicidio - Durkheim, Appunti di Sociologia ... I fattori extra-sociali Lo studio di Emile Durkheim sul suicidio viene tuttora considerato il più completo e valido.

avatar
Jessica Kolhmann

Suicidio e Anomia. Émile Durkheim (Épinal, Francia 15 aprile 1858 - Parigi 15 novembre 1917) è stato un sociologo francese, il cui operato fu cruciale nella formazione della sociologia e dell'antropologia.Durkheim si richiama all'opera di Auguste Comte (sebbene consideri alcune idee comtiane eccessivamente vaghe e speculative), e può considerarsi, con Karl Marx, Max Weber e … 1. La sociologia generale di Emile Durkheim.E’ indispensabile, per comprendere a fondo gli studi di Durkheim, conoscere le linee essenziali delle sue concezioni nel contesto storico in cui ha operato.Emile Durkheim (1859-1917) è uno di quei pensatori che si trova all’incrocio di molte tensioni sociali e ideali. Dopo la sconfitta della Comune di Parigi, dopo la sconfitta con la Prussia