Il Veneto oltre il 1866. La strana transizione.pdf

Il Veneto oltre il 1866. La strana transizione

E. Cecchinato (a cura di)

Sfortunatamente, oggi, domenica, 26 agosto 2020, la descrizione del libro Il Veneto oltre il 1866. La strana transizione non è disponibile su sito web. Ci scusiamo.

Il Veneto oltre il 1866. La strana transizione, dell'editore CieRre, collana Venetica. Rivista di storia contemporanea. Percorso di lettura del libro: Storia, Storia contemporanea.

1.55 MB Dimensione del file
8883149033 ISBN
Il Veneto oltre il 1866. La strana transizione.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.fattorialarondine.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

[2017] Il Veneto oltre il 1866. La strana transizione, a cura di Eva Cecchinato, «Venetica», 1/2017, Cierre Edizioni | edizioni.cierrenet.it/1-2017 Contiene: Eva Cecchinato, Introduzione. Storie di chi parte, di chi torna e di chi resta; Mario Zangrando, Rivoluzioni, costellazioni, cospirazioni. IL VENETO OLTRE IL 1866. LA STRANA TRANSIZIONE Autore: Cecchinato E. (cur.) Editore: Cierre Edizioni ISBN: 9788883149030. Prezzo di listino: € 15,00 Prezzo scontato: € 14,25 Sconto: 5 %

avatar
Mattio Mazio

Ciò che oggi s'intende con dialetto romanesco è un codice linguistico molto simile all'italiano, tanto da essere considerato spesso più una "parlata" (un accento) che un dialetto. Tipologicamente può essere considerato un dialetto nel senso anglo-francese, ma non nell'accezione italiana.. Appartiene al gruppo dei dialetti mediani, ma diverge da essi in alcuni tratti tipicamente toscani

avatar
Noels Schulzzi

La situazione cambiò con l’Unificazione e ancor più con il 1866, quando per l’annessione del Veneto Ferrara cessò di essere una città di confine, ma nonostante la maggiore disponibilità di dati statistici e di fonti archivistiche non esistono indagini storiche sull’emigrazione ferrarese dopo il 1861.

avatar
Jason Statham

“La Milano Elettrica” Storia, Imprenditoria, Costume ed Elettricità, nella Milano postasburgica Da Solferino (un istante dopo) a Bava-Beccaris (un istante prima…) Per amor del ciel borla minga giò Bella Madunina Resta semper lì a protegg Milàn d'ora e piscinina. «queste cose si possono fare solo a Milano e perciò si devono fare.» Ercole Bottani Nessuna conoscenza, se pur

avatar
Jessica Kolhmann

La Transizione alla democrazia (1943-1948) (di F.R.) 3 ----- REGIME POLITICO (1866), che porterà all'annessione del Veneto e del Friuli, in cambio della neutralità nazionalisti, liberali e popolari, vince le elezioni con oltre il 60% dei voti validi. Giacomo Matteotti, deputato socialista, denuncia in aula