L illusione del giusto.pdf

L illusione del giusto

Giovanni Balsamo

In una Palermo sconvolta dallo scandalo che ha colpito il procuratore capo Rambaldi, rinviato a giudizio con laccusa di pedofilia, il commissario Antonio Marongiu è alle prese con un misterioso omicidio. Nei pressi della discarica cittadina è stato rinvenuto il cadavere di un giovane ucciso con un colpo alla nuca. Tutto farebbe pensare a una classica esecuzione di stampo mafioso, ma Marongiu non ci vede chiaro... La sua spiccata curiosità, unita allacume che lo contraddistingue, lo portano ad andare oltre le apparenze e a intravedere fin da subito uno scenario ben più complesso. Grazie allaiuto del vicequestore e fedele amico Aricò e alle illuminanti spiegazioni dello stravagante antiquario Pensabene, il commissario riuscirà a fare emergere un groviglio di eventi intricato e pericoloso, in cui distinguere il vero dal falso, o linnocente dal colpevole, sembra essere unimpossibile chimera... Una nuova appassionante indagine del commissario di polizia Antonio Marongiu. Unamara riflessione sulla natura sfuggente e labile della verità.

L'illusione del giusto · Giovanni Balsamo edito da Fanucci. Libri-Brossura. Disponibile. voto 4 su 5 Aggiungi ai desiderati. 14,00 € 13,30 € -5%. Aggiungi al  ...

4.46 MB Dimensione del file
8834737466 ISBN
L illusione del giusto.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.fattorialarondine.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

L'illusione ottica di questa freccia vi farà impazzire: non crederete ai vostri occhi Il matematico e artista giapponese Kokichi Sugihara ha creato un'altra straordinaria illusione ottica; una Allora io credo che noi ci illudiamo costantemente e inevitabilmente, viviamo una sorta di eterna illusione in cui creiamo una realtà personale e interiore diversa da quella di chiunque altro. E se impariamo a sfruttare questa condizione nel modo giusto, faremo del bene a noi stessi e agli altri in molti modi.

avatar
Mattio Mazio

Giovanni Balsamo è nato a Mazara del Vallo nel 1963 e vive a Palermo dal 1968. Laureato in Economia e commercio, dal 1996 svolge la professione di dottore commercialista. Ha già pubblicato tre romanzi, in cui Antonio Marongiu compare nelle vesti di comprimario o protagonista: Le vie dei Guiscardi (Ed. L’Autore Libri Firenze, 2010), Il frullo del Beccaccino (Ed. 28/02/2017 · L’illusione del narcisista è un testo per i clinici, gli studenti di psicologia e gli specializzandi in psicoterapia, perché descrive in maniera sì divulgativa, ma estremamente rigorosa, questo disturbo di personalità, dando preziose indicazioni per il trattamento e per evitare danni nella pratica terapeutica; per gli amanti del cinema, perché offre una divertente e accurata analisi

avatar
Noels Schulzzi

12 apr 2018 ... Dovrai quindi trovare un taglio in grado di addolcire l'insieme, creando ... il complesso della tua immagine, dando l'illusione della forma ovale. 26 gen 2020 ... L'illusione del teletrasporto. FIAB Pisa ribadisce che la variante sul quartiere di Porta a Lucca è inadeguata per quanto riguarda la mobilità.

avatar
Jason Statham

Segnalazione “L’illusione del giusto” di Giovanni Balsamo. Pubblicato da Muaty il 8 aprile 2019 27 marzo 2019. Sinossi. In una Palermo sconvolta dallo scandalo che ha colpito il procuratore capo Rambaldi, rinviato a giudizio con l’accusa di pedofilia, il commissario Antonio Marongiu è alle prese con un misterioso omicidio.

avatar
Jessica Kolhmann

Però una nuova legge (Editto di Saint Cloud, in Francia del 1804) voleva che i cimiteri fossero lontani dalle città e le tombe tutte uguali.Si viene a negare , perciò , quell'illusione di cui prima si parlava, e a negare del giusto compenso un uomo , come Parini , la cui memoria dovrebbe essere onorata dalla comunità , mentre i suoi resti saranno dispersi tra anonime tombe plebee.