La lettura non è un ostacolo. Scuola e DSA.pdf

La lettura non è un ostacolo. Scuola e DSA

Tamara Zappaterra

Il volume intende offrire una chiave interpretativa dei DSA (Disturbi specifici di apprendimento) in prospettiva pedagogica e didattica. Dislessia, disgrafia, disortografia e discalculia sono disturbi che, pur avendo un carattere evolutivo, creano una effettiva difficoltà negli apprendimenti, in quanto si tratta di abilità complesse che presuppongono la maturazione di determinati prerequisiti e che coinvolgono una pluralità di funzioni corporee. Chi a causa di tali disturbi si trovi impossibilitato ad accedere al codice scritto può trovarsi fortemente svantaggiato. Pertanto rimuovere tutti gli ostacoli che impediscono a questi alunni un regolare apprendimento diventa un dovere della società civile. Attuare uno specifico protocollo diagnostico e didattico, utilizzare metodologie ad hoc e strumenti che assumono una sicura imprescindibilità sono gli assunti da cui parte il presente volume. Limpiego di tali metodologie fa capo ad una riflessione pedagogica che tiene conto sia del bisogno educativo specifico, sia della necessità di attuare una didattica aperta alle variabili contestuali e inclusiva per tutti i bambini e i ragazzi.

12 lug 2011 ... 7.3 Il progetto “NTD” e il progetto “A scuola di dislessia” ... (lettura), disgrafia e disortografia (scrittura), discalculia (calcolo). Secondo le ... I termini individualizzata e personalizzata non sono da considerarsi sinonimi. ... promuove e valorizza progetti mirati, individuando e rimuovendo ostacoli, nonché.

6.21 MB Dimensione del file
8846734602 ISBN
Gratis PREZZO
La lettura non è un ostacolo. Scuola e DSA.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.fattorialarondine.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

LINGUE STRANIERE &DSA Quali difficoltà e quali strategie metodologiche nella scuola Primaria DOTT.SSA ENRICA ARDISSINO Vercelli 5 marzo 2016 Perché gli alunni DSA incontrano difficoltà Ostacolo * Ascolto * Lettura * Scrittura In lettura *1. i tempi si allungano

avatar
Mattio Mazio

DSA e Scuola. Redooc è utilizzato anche come strumento compensativo complementare all’interno di una metodologia didattica specifica per studenti con DSA.Qui trovi risultati, commenti ed approfondimenti sull'utilizzo di Redooc nei casi di Disturbi Specifici dell’Apprendimento. La lettura non è un ostacolo. Scuola e DSA è un libro scritto da Tamara Zappaterra pubblicato da ETS nella collana Scienze dell'educazione

avatar
Noels Schulzzi

La DISLESSIA fa parte dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) e riguarda il processo della lettura: si manifesta attraverso una minore correttezza e rapidità della lettura di lettere, di parole, di non-parole e di brani rispetto a quanto atteso per età anagrafica, classe frequentata, istruzione ricevuta. LA LETTURA NON È UN OSTACOLO. SCUOLA E DSA. CAPITOLO 1: LETTURA, SCRITTURA, CORPO E CERVELLO. 1.1. La nascita e l’evoluzione della scrittura La scrittura è sorta tardi nella storia dell’uomo e le motivazioni che l’hanno prodotta sono legate sia al progredire della civiltà umana, sia al suo desiderio di esprimersi e lasciare una traccia di sé.

avatar
Jason Statham

2 ott 2017 ... Non c'è come mettersi alla prova cercando di compitare parole scritte al ... A scuola, per legge, dal 2010 (ma per ora non nel mondo del lavoro) sono ... ma l' ostacolo da superare è talvolta la scarsa conoscenza di questo ...

avatar
Jessica Kolhmann

La lettura non è un ostacolo. Scuola e DSA: Il volume intende offrire una chiave interpretativa dei DSA (Disturbi specifici di apprendimento) in prospettiva pedagogica e didattica.Dislessia, disgrafia, disortografia e discalculia sono disturbi che, pur avendo un carattere evolutivo, creano una effettiva difficoltà negli apprendimenti, in quanto si tratta di abilità complesse che Zappaterra T. (2012), La lettura non è un ostacolo. Scuola e DSA, ETS, Pisa. 8 2. Le principali indicazioni fornite dalla legge 2.1 Normativa di riferimento per i DSA in ambito universitario La normativa italiana di riferimento è la Legge n. 170 dell’8 otto re 2010, che riconosce la dislessia, la