Mangiare lautentico. Cibo e alimentazione tra revivalismi culturali e industria della nostalgia.pdf

Mangiare lautentico. Cibo e alimentazione tra revivalismi culturali e industria della nostalgia

Ernesto Di Renzo

Da alcuni anni, gli spazi della comunicazione massmediatica si sono venuti affollando di notizie, consigli, dibattiti e riflessioni riguardanti il cosiddetto cibo locale, proponendolo come una sorta di controriforma alimentare da contrapporre al mito anglosassone del fast food. Esaltato come salutisticamente appropriato e gastronomically correct con i paradigmi alimentari espressi su scala territoriale, il cibo locale - alias tipico, alias paesano, alias casareccio - costituirebbe cioè luscita di sicurezza in grado di redimere i gusti contemporanei da infauste derive esterofile e iperlipidiche, consentendone un riorientamento in chiave narcisisticamente nostrana. E così, casce e ova, scripellembusse, paparotte, bazzoffie, strinù, turcinatieddi, prebuggiun, ciciri e tria, bell e cott, mandilli de sea, hanno progressivamente assunto la connotazione di un mangiare autentico capace di riconnettere gusto e tradizioni, ricette e stagioni, appetiti e salute, stomaci e cittadinanze, secondo consuetudini sedimentatesi nella storia culinaria di ciascun territorio italiano.

La plebe è plebea, il popolo populista, il multiculturalismo è una zuppa buona per tutte le occasioni e il turista inquina, sporca, devasta: siamo vittime di luoghi comuni e facilonerie che non

3.86 MB Dimensione del file
8865074329 ISBN
Mangiare lautentico. Cibo e alimentazione tra revivalismi culturali e industria della nostalgia.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.fattorialarondine.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

E.Di Renzo, Mangiare l’autentico. Cibo e alimentazione tra revivalismi culturali e industria della nostalgia, Roma, Universitalia, 2015. Altro materiale di studio verrà comunicato a lezione e visualizzato sul blog del docente. Per gli studenti non frequentanti.

avatar
Mattio Mazio

Cibo e alimentazione tra revivalismi culturali e marketing turistico del territorio, Roma, Universitalia, 2013. 8 E. DI RENZO, Cibo geografico e neo-ruralità, «Annali Italiani del Turismo

avatar
Noels Schulzzi

Mangiare l'autentico. Cibo e gastronomia tra revivalismi folklorici e industria della nostalgia PDF. La vita alla corte degli imperatori romani. Da Augusto a Diocleziano PDF. Modelli culturali e linguaggi artistici di una città greca d'occidente PDF. La dieta mediterranea: realtà, mito, invenzione Paradossi di un modello alimentare L’espressione dieta mediterranea è nata con riferimento alla situazione alimentare del Mezzogiorno d’Italia e di alcune aree del Mediterraneo in ambito medico-nutrizionista tra la fine degli anni Cinquanta e l’inizio degli anni Sessanta. Nel 1948 uno studio condotto a Creta per conto della Rockfeller

avatar
Jason Statham

TESTI ADOTTATI: FOR ATTENDING STUDENTS: 1) A.Simonicca, Antropologia del turismo, Roma, Carocci, 2000 2) E.Di Renzo, Mangiare l??autentico. Cibo e alimentazione tra revivalismi culturali e industria della nostalgia, Roma, Universitalia, 2015 3) Another study material will be provided in class and displayed on the teacher's blog http

avatar
Jessica Kolhmann

Mangiare l'autentico. Cibo e alimentazione tra revivalismi culturali e industria della nostalgia. Seconda edizione. Roma:Universitalia Editrice S.r.l. DI RENZO E (2014). Buono da pensare, conveniente da vendere. Il valore culturale aggiunto delle specialità agroalimentari locali. In: AA.VV.. IL VALORE DEL CIBO.