Parigi libertina al tempo di Luigi XVI.pdf

Parigi libertina al tempo di Luigi XVI

Olivier Blanc

Lautore ha scartabellato negli archivi francesi alla ricerca di notizie di unepoca di restaurazione e di nuove lotte di potere allindomani del periodo della Rivoluzione francese e del ciclone napoleonico: unepoca ben definita nella storia francese, che ha generato grandi scrittori, grandi mode e un effetto di emulazione e traino sulla società europea. Il libro è incentrato sulle abitudini dei francesi a letto in età imperiale e sulla valenza rivoluzionaria del libertinaggio, in quanto forma di reazione agli usi matrimoniali dellepoca. Il libertinaggio, piú o meno palesemente praticato da re e nobiltà, diviene unarte di vivere con le sue precise pratiche, i suoi costumi e i suoi luoghi.

Place de la Concorde, dove nel 1793 i rivoluzionari uccisero con la ghighiottina re Luigi XVI; Il Louvre, il più grande museo del Paese, dove si trova anche La Gioconda di Leonardo; Il Museo D’Orsay, con le tele degli impressionisti; Les Invalides, con l’annesso museo, che fa parte di un complesso neoclassico che un tempo ospitava gli

7.13 MB Dimensione del file
8884024234 ISBN
Gratis PREZZO
Parigi libertina al tempo di Luigi XVI.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.fattorialarondine.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Olivier Blanc, che alla Parigi libertina al tempo di Luigi XVI dedica un ampio saggio tradotto da Salerno, non è altrettanto convinto che i cosiddetti "libertini" pre-rivoluzionari siano da Nella Parigi di Maria Antonietta e Luigi XVI, il potente principe di Guemenèe non faceva mistero di avere al tempo stesso una relazione con una tale Marchesa di Dillon e con uno dei suoi valletti di camera. Ovviamente c’erano molte persone che non erano semplicemente promiscue, ma …

avatar
Mattio Mazio

Marie-Henri Beyle, noto come Stendhal (Grenoble, 23 gennaio 1783 – Parigi, 23 marzo 1842), è stato uno scrittore francese.. Amante dell'arte e appassionato dell'Italia, dove visse a lungo, esordì in letteratura nel 1815 con le biografie su Haydn, Mozart e Metastasio, seguite nel 1817 da una Storia della pittura in Italia e dal libro di ricordi e d'impressioni Roma, Napoli, Firenze.

avatar
Noels Schulzzi

Dalle rime dei trovatori alla Parigi città simbolo dei libertini, dalla sensualità di D'Annunzio ai Salutz d'amor (edizione critica del corpus occitanico), dal Puttanismo romano di Leti all'Amante del Cardinale di Benito Mussolini e molto altro ancora: Parigi libertina al tempo di Luigi XVI Il secolo borghese in Francia (1815-1914), Libro di Roger Magraw. Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Il Mulino, collana Le vie della civiltà, data pubblicazione novembre 1996, 9788815056399.

avatar
Jason Statham

Sotto l'influenza della cultura francese e della grandeur di Luigi XIV di Francia, il re Sole, l'arte pittorica e la tecnica meccanica si evolsero nel XVIII secolo, con la scoperta di nuove applicazioni e metodologie, sia in campo artistico sia in ambito industriale. R 607 Olivier BLANC, Parigi libertina al tempo di Luigi XVI, trad. di Giuliano CORA, Roma, Salerno, 2003, pp. 361. R 608 Jean-Paul BLED, L’esilio dei Gigli: Borboni di Francia e di Spagna a Gorizia e Trieste , trad. di Luciano ZAGABRIA, didascalie di Lucia PILLON, Gorizia, LEG, 2003, pp. 159.

avatar
Jessica Kolhmann

Diventato re, fu prima affidato a un celebre erudito del tempo con notevoli doti ... dall'altra, la grande nobiltà ridotta a vivere lontano da Parigi iniziò a condurre ... Nello stesso palazzo, Luigi XVI amava lo splendore, la magnificenza, l'arte, ... Il primo figlio del re Carlo X (1757-1836) – fratello minore dei re Luigi XVI ... Il 13 febbraio 1820 il duca di Berry è assassinato all'Opéra di Parigi da un operaio ... di Carlo X per dare all'adolescente Enrico il meglio dell'istruzione del tempo. ... A differenza del padre, piuttosto libertino, nessuna voce di relazioni illecite o di figli  ...