Tom Ballard. Il figlio della montagna.pdf

Tom Ballard. Il figlio della montagna

Marco Berti

Tom Ballard fu «figlio della montagna» nel senso più profondo del termine. Non è unardita metafora, ma la sintesi di un rapporto che è stato prima genetico e poi animato da una passione esclusiva, irrefrenabile, assoluta. Era figlio di Alison Hargreaves, «la più forte delle donne alpiniste», secondo Reinhold Messner. E anche una delle più controverse: aveva scalato lEiger tre mesi prima di dare alla luce Tom, sollevando un vespaio di polemiche. Il temperamento della madre e il suo modo di vivere la sfida sembrano suggerire tutte le scelte alpinistiche di Tom, che porta a termine la prima solitaria delle sei grandi pareti delle Alpi in un solo inverno: è il progetto Starlight and Storm, che sua madre aveva compiuto, prima in assoluto, nellarco di unestate. Non sappiamo quanto il ricordo di lei aleggiasse anche nella sua decisione, per molti versi inspiegabile, di affrontare gli Ottomila cominciando proprio dal terrificante Nanga Parbat. Forse intendeva avvicinarsi, idealmente, al K2, la montagna su cui Alison aveva perso la vita quando lui aveva appena sei anni, come ipotizza Messner? Non lo sapremo mai. Tom stesso ammetteva che il suo rapporto con la montagna fosse stato fortemente plasmato da uninfanzia passata in tenda, nei campi base, seguendo la mamma. Questa esistenza da «lumaca alpina», che si porta dietro tutto quello che possiede, in cui non cè niente se non lindispensabile, era lunica in cui si sentisse pienamente a suo agio. Un modo di vivere, senzaltro, ma anche di salire: prevalentemente in solitaria, con pochissimi mezzi, senza troppa pubblicità. Una riservatezza, una ricerca dellessenziale che hanno fatto di lui un vero erede dellalpinismo classico alla Walter Bonatti. In questo libro Marco Berti, amico intimo e compagno di scalate, ci racconta la storia del giovane alpinista britannico fino alla tragica fine: la spedizione sul famigerato Sperone Mummery del Nanga Parbat, con Daniele Nardi, partita a Natale del 2018. Dopo il 24 febbraio, il silenzio che avvolge i due alpinisti è più eloquente di un urlo. Riviviamo le ore disperate passate a cercarne le tracce. Inutilmente. La montagna, magnifica e terribile, si è ripresa suo figlio. Prefazione di Reinhold Messner.

Tom Ballard. Il figlio della montagna, Libro di Marco Berti. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Solferino, collana Saggi, rilegato, data pubblicazione ottobre 2019, 9788828202349.

1.73 MB Dimensione del file
8828202343 ISBN
Tom Ballard. Il figlio della montagna.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.fattorialarondine.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Tom Ballard il figlio della montagna Marco Berti Edizioni Solferino 267 pagg. / 18,00 euro. Autore franz rossi Pubblicato il 14/11/2019 14/11/2019 Categorie recensioni, storie Tag alpinismo, Daniele Nardi, Himalaya, libro, Marco Berti, montagna, Nanga Parbat, Tom Ballard, Tom Ballard il figlio della montagna. Quando due alpinisti sono dispersi in alta montagna la speranza non deve mai morire. Ma quella di Stefania Pederiva, la fidanzata di Tom Ballard — l’alpinista disperso insieme a Daniele Nardi

avatar
Mattio Mazio

Tom Ballard è il figlio della più grande scalatrice britannica. “Ero incinta, non malata”. Così rispondeva Alison Hargreaves a chi la criticava per aver salito in solitaria la Nord dell’Eiger quand’era incinta di 6 mesi di Tom Ballard. L’alpinista inglese è ricordata come una delle figure più eccezionali degli anni Ottanta.

avatar
Noels Schulzzi

Tom Ballard, figlio della montagna. Sulle orme della madre Alison . Guido Sassi . Alex Txikon in aiuto di Daniele Nardi e Tom Ballard. Il Pakistan intralcia i soccorsi . Stefano Ardito . Nanga Parbat, paura per Daniele Nardi e Tom Ballard . Stefano Ardito Oggi avrebbe compiuto 31 anni e proprio in questi giorni esce un libro a lui dedicato “Tom Ballard, il figlio dela montagna” scritto dall’amico Marco Berti ed edito da Solferino. Berti, alpinista e amico di Ballard, lascia una intervista a Il Corriere della Sera dove parla del suo giovane amico andato inocontro alla morte sullo sperone Mummery al Nanga Parbat.

avatar
Jason Statham

11 mar 2019 ... Tom Ballard – figlio di madre alpinista scomparsa sul K2 – e Daniele ... e forse una ricerca dell'anima della montagna come suggeriva Kugy ...

avatar
Jessica Kolhmann

2 mar 2019 ... Nella biografia dell'alpinista Ballard una domanda che incalza stata e ... «È scalatrice della storia», diceva l'anno scorso in un'intervista Tom ... Quel figlio nella pancia era Tom, ora disperso sul Nanga Parbat. ... A volte non ritornano, come Alison Hargreaves, quasi che la montagna, in un incantesimo, non ... 15 mar 2019 ... E' morto insieme al compagno di scalata Tom Ballard sullo sperone ... Lo scorso dicembre, prima della partenza per il Pakistan, Nardi aveva ... di morire sulla montagna lasciando suo figlio senza il padre aveva risposto: ...