Un «libro dore».pdf

Un «libro dore»

Concetto Del Popolo

Il libro definisce un nuovo tipo di Libro dore, poiché i tre codici dei quali si interessa hanno lapparenza del libro dore, ma si tratta di una piccola guida (manoscritto del secolo XVI in.) per ottenere le indulgenze delle sette basiliche romane, pur trovandosi lontani da Roma. Sicuramente era stato scritto per domenicani di lingua francese.

Il Libro d'Ore Rothschild, realizzato nelle Fiandre all’inizio del XVI secolo e illustrato con ben sessantasette miniature a tutta pagina, era già stato venduto nel 1999 a Londra per 13,3 milioni di dollari, una cifra di tre volte superiore rispetto alle aspettative di allora, che ne fece il libro di preghiere più caro mai venduto all’asta.

4.46 MB Dimensione del file
8861783376 ISBN
Gratis PREZZO
Un «libro dore».pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.fattorialarondine.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Ogni Venerdì ore 15:30, a partire dal 24 Gennaio, "Un Libro per San Valentino", programma condotto da Laura Gorini e con la regia di Damiano Conchieri.

avatar
Mattio Mazio

Il Libro d'Ore di Simon de Varie è un codice miniato di Jean Fouquet, databile al 1455-1460 circa e conservato nella Koninklijke Bibliotheek dell'Aia (ms.

avatar
Noels Schulzzi

L'ordine può essere eseguito solo da clienti che hanno effettuato l'accesso. Accedere o registrarsi. Accedi ora o registrati. Descrizione. Introduzione, traduzione ...

avatar
Jason Statham

16/05/2020 · libro di preghiera derivato dal breviario, in uso tra il sec. XII e il XVI.Al tempo della sua maggior diffusione (Trecento, Quattrocento) si componeva normalmente di un calendario, di un salterio, di alcuni uffici disposti in genere secondo l'ordine liturgico e di altre preghiere.Manoscritti su pergamena, i libri d'ore erano spesso riccamente decorati da miniature, soprattutto se destinati a

avatar
Jessica Kolhmann

Il Libro d'Ore di Simon de Varie è un codice miniato di Jean Fouquet, databile al 1455-1460 circa e conservato nella Koninklijke Bibliotheek dell'Aia (ms. Il Libro d'Ore Torriani è un manoscritto conservato presso il Castello di Chantilly ( Musée Condé MS 83). Si tratta di un'importante opera della miniatura ...