Lettere 1845-1886.pdf

Lettere 1845-1886

Emily Dickinson

Accattivanti e tenere, sensuali e disperate, le lettere che Emily Dickinson, prima ragazza e poi donna, ci ha lasciato sono le tessere luminescenti e screziate con cui è possibile oggi tentare di ricostruire il mosaico della sua esistenza e della sua figura. Rappresentazione resa finora incerta da una sorta di vocazione alla solitudine, una specie di solipsismo congenito e apparente che fece di lei, negli anni in cui visse, a margine del Rinascimento americano, una figura di eccezionale, insospettata statura. Per diventare poi in pieno Novecento la figura simbolo della donna forte, colta, moderna e disperatamente sola. O volutamente tale. Eppure seducente, allusiva, maliziosa. Un viaggio nelluniverso e nei sentimenti più reconditi della grande poetessa americana, nella cura della studiosa italiana della sua poetica. Postfazione di Valeria Gennero.

Lettere – 1845 / 1886. Pubblicato da Feltrinelli, un libro che offre la possibilità di conoscere anche la prosa di una tra le grandi scrittrici famose che oggi vi consigliamo. La raccolta di lettere, compone un puzzle i cui singoli pezzi rappresentano da soli la bellezza dell’insieme; ci aiuta a conoscere la vita, i sentimenti, i legami

6.32 MB Dimensione del file
8807903180 ISBN
Gratis PREZZO
Lettere 1845-1886.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.fattorialarondine.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Lettere 1845-1886, a cura di Barbara Lanati, Einaudi, 1982 Poesie e lettere, traduzione, introduzione e note di Margherita Guidacci, Sanson, 1961 opere di Emily Dickinson presenti in biblioteca Nata il 10 dicembre 1830 ad Amherst (Massachusetts) Emily Elizabeth Dickinson, secondogenita di Edward Le lettere, intendo, sono parte della poesia della Dickinson, sono blocchi che censiscono le crisi, le gioie, i dettagli. Nate dall’isolamento, possono vagare libere, in una specie di anamnesi del proprio sentire. Niente è sotto controllo. Il concreto diventa astratto. Il personale diventa universale.

avatar
Mattio Mazio

Impressioni post lettura e altre esplorazioni letterarie Susan, gli atti più dolci esigono e allo stesso tempo rifuggono dalla gratitudine, così il silenzio è l'unico onore che resti - ma per coloro che sono in grado di apprezzare il silenzio, è una ricompensa dolce abbastanza. In una vita che ha smesso di immaginare, tu ed io non dovremmo sentirci a casa nostra.…

avatar
Noels Schulzzi

Lettere 1845-1886 è un libro di Emily Dickinson pubblicato da Feltrinelli nella collana Universale economica. I classici: acquista su IBS a 12.00€!

avatar
Jason Statham

LETTERE 1845-1886 dickinson emily Disponibilità: solo 1 copia disponibile, compra subito! Attenzione: causa emergenza sanitaria sono possibili ritardi nelle spedizioni e nelle consegne. Lettere. «Una lettera mi è sempre parsa come l'immortalità» Accattivanti e tenere, sensuali e disperate, le lettere che Emily Dickinson, prima ragazza e poi donna, ci ha lasciato, sono le tessere luminescenti e screziate con cui è possibile oggi tentare di ricostruire il mosaico della sua esistenza e della sua figura.

avatar
Jessica Kolhmann

LETTERE 1845 - 1886 Autore: Dickinson Emily; Lanati B. (cur.) Editore: Feltrinelli ISBN: 9788807903182 Numero di tomi: 1 Numero di pagine: 333 Anno di pubblicazione: 2018. Prezzo di listino: € 12,00 Sconto: 5 % Prezzo scontato: € 11,40