Bernardo De Dominici e le vite degli artisti napoletani. Geniale imbroglione o conoscitore rigoroso?.pdf

Bernardo De Dominici e le vite degli artisti napoletani. Geniale imbroglione o conoscitore rigoroso?

Andrea Zezza

Bernardo De Dominici (Napoli, 1683-1759) è tra le personalità più controverse della storiografia artistica italiana. Modesto pittore di paesaggi, mercante di disegni e aspirante letterato, pubblicò dopo una lunga elaborazione, tre tomi di Vite de pittori, scultori e architetti napoletani (1742-1745). Concepita nel momento di maggior successo della scuola napoletana di pittura, tra i clamori dei successi internazionali di Luca Giordano, Paolo De Matteis, Francesco Solimena, lopera è il primo e il più ambizioso tentativo di costruire una storia dellarte napoletana. Nonostante qualche perplessità suscitata già al tempo della prima pubblicazione, le Vite costituiscono da allora un punto di riferimento essenziale per chiunque sia interessato alla storia dellarte nellItalia meridionale. Costruite attraverso un uso estremamente disinvolto delle fonti, con largo ricorso a manoscritti ignoti e più che sospetti, le Vite non passarono il severo vaglio critico degli studiosi del secondo ottocento, che dimostrarono linaffidabilità di larga parte del testo, soprattutto delle parti relative al medioevo e al primo rinascimento, e bollarono il loro autore come Il falsario (così si intitolava un saggio di Benedetto Croce sul nostro autore). Nel corso del novecento, a cominciare dai primi studi di Roberto Longhi, lopera è stata largamente riabilitata, soprattutto per le sue parti sei e settecentesche. Il libro, elaborato al termine di un lungo lavoro di edizione e commento dellopera, condotto dallautore in collaborazione con Fiorella Sricchia Santoro e con altri studiosi, offre per la prima volta unapprofondita analisi della storia dellopera, del contesto in cui fu concepita, dei metodi utilizzati dal biografo, della sua altalenante fortuna e del ruolo che ancora oggi può e deve svolgere per la conoscenza e la comprensione dellarte napoletana.

Bernardo De Dominici e le vite degli artisti napoletani. Geniale imbroglione o conoscitore rigoroso? è un libro di Zezza Andrea pubblicato da Officina Libraria , con argomento Pittura napoletana; Arte napoletana - sconto 5% - ISBN: 9788899765392 Bernardo De Dominici (Napoli, 1683-1759) è tra le personalità più controverse della storiografia artistica italiana. Modesto pittore di paesaggi, mercante di disegni e aspirante letterato, pubblicò dopo una lunga elaborazione, tre tomi di "Vite de' pittori, scultori e architetti napoletani" (1742-1745).

3.68 MB Dimensione del file
8899765391 ISBN
Bernardo De Dominici e le vite degli artisti napoletani. Geniale imbroglione o conoscitore rigoroso?.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.fattorialarondine.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Bernardo De Dominici e le vite degli artisti napoletani. Geniale imbroglione o conoscitore rigoroso? Coraggio, Charlie Brown!. 1. Il sublime e il modernismo. Eliot, Joyce, Woolf. The biblical jubilee After fifty years. SOS adolescenti. Manuale pratico per genitori ed educatori. BERNARDO DE DOMINICI. Geniale imbroglione o conoscitore rigoroso? B. andrea zezza. Bernardo De Dominici e le Vite degli artisti napoletani. a cura di. francesco caglioti andrea de marchi

avatar
Mattio Mazio

La stessa pena ( dice S. Bernardo), Bernardo De Dominici e le vite degli artisti napoletani. Geniale imbroglione o conoscitore rigoroso? Brandelli di memorie dal fronte Piave. Le quattro vite di Caterina. Scenari d'esilio. Quindici parabole. Le crociate dopo le crociate. Nuova ECDL più BASE Syllabus 6. Per Windows 10 e Office 2016. Utilizzabile anche con Windows 7, Office 2013, 365, 2010, 2007. Con espansione online

avatar
Noels Schulzzi

Bernardo De Dominici e le vite degli artisti napoletani : geniale imbroglione o conoscitore rigoroso?. Milano : Officina libraria, 2017. Zorach, Rebecca, 1969- author. Bernardo De Dominici e le vite degli artisti napoletani. Geniale imbroglione o conoscitore rigoroso? 8899765392 Milano, 2017. Cm. 24x17, pp. 112, figg e quindi con una migliore sistemazione dei soggiorni napoletani di Giovanni Baglione (1566/1568 -1643) …

avatar
Jason Statham

This banner text can have markup.. web; books; video; audio; software; images; Toggle navigation

avatar
Jessica Kolhmann

Trattato de' cibi et del bere del signor Baldassar Pisanelli medico bolognese. San Bernardo e la misericordia. L' impatto dell'adozione degli IAS/IFRS sui bilanci delle imprese italiane quotate. Vita e pensiero (2006) vol.5. De animales y enfermedades en la edad media europea PDF. La lente del confronto. La persecuzione degli ebrei in Italia e le interpretazioni di Sarfatti e di per conoscere il futuro, ma anche per riconoscere le nostre vite passate PDF. Materiale linguistico per l'educazione della percezione uditiva PDF. In viaggio con i Badano. Chiara Luce