Pesci, anfibi e rettili. Dalle acque ai deserti.pdf

Pesci, anfibi e rettili. Dalle acque ai deserti

Alessandro Minelli

Sfortunatamente, oggi, domenica, 26 agosto 2020, la descrizione del libro Pesci, anfibi e rettili. Dalle acque ai deserti non è disponibile su sito web. Ci scusiamo.

Scarica gli appunti su Nozioni e concetti generali di Anatomia comparata qui. Tutti gli appunti di anatomia li trovi in versione PDF su Skuola.net!

5.87 MB Dimensione del file
8809450159 ISBN
Pesci, anfibi e rettili. Dalle acque ai deserti.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.fattorialarondine.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Predatori su misura Dai piccoli gatti selvatici alle grandi fiere come la tigre e il leone, la famiglia dei Felidi ha prodotto una serie di predatori di taglia diversa, adattati a uccidere animali di tutte le dimensioni. Oggi sono distribuiti in tutti i continenti, eccetto che nel continente australiano, e frequentano quasi tutti gli ambienti, dalle foreste tropicali ai deserti. La foresta amazzonica, nota anche con il nome di Amazzonia o giungla amazzonica, è una foresta equatoriale situata nel bacino amazzonico in Sud America. Con una superficie di 5,5 milioni di km², ovvero circa dieci volte più della Francia, è la foresta più grande del mondo. La foresta amazzonica copre nove paesi, principalmente il Brasile: quasi i due terzi della sua superficie totale sono

avatar
Mattio Mazio

Lezione 13 del corso elearning di Zoologia. Prof. Domenico Fulgione. Università di Napoli Federico II. Argomenti trattati: Cefalocordati, Tunicati, Vertebrati. I rettili e qualche insetto sono "preadattati" grazie ai tegumenti praticamente impermeabili ed alle escrezioni a secco. Al contrario, i mammiferi non sono un gruppo ben adattato (perché essi espellono urina, il che comporta la perdita di parecchia acqua ), tuttavia certe specie hanno sviluppato un notevole adattamento secondario.

avatar
Noels Schulzzi

Gli anfibi popolano prevalentemente le regioni temperate e quelle tropicali, ma è soprattutto in queste ultime che si osservano le maggiori varietà di specie e la più vasta gamma di adattamenti ai vari tipi di vita: dalle forme completamente adattate alla vita arboricola si passa al mondo degli esemplari saltatori e scavatori, pesanti e lente creature che vivono ai piedi degli stessi alberi.

avatar
Jason Statham

In questo articolo parleremo di quali tipi di serpenti esistono, così come quali sono le caratteristiche e lo stile di vita delle loro varie specie. I serpenti sono un sottordine della classe dei rettili. Si differenziano dagli altri rettili nel loro corpo allungato, così come in assenza di palpebre mobili, canale uditivo esterno e … DISEGNI DA COLORARE La comparsa dei viventi sulla Terra ARCHEANO: 3.800.000.000 – 2.500.000.000 di anni fa

avatar
Jessica Kolhmann

1)nei deserti dei paesi tropicali, -i deserti veri e propri, come il Sahara e il Kalahari in Africa, il deserto arabico, quelli dell’altopiano iranico e di Thar in India, i deserti australiani-, essendo pressoché privi di precipitazioni e di circolazione superficiale delle acque, manca ogni forma di vegetazione, tranne quella, effimera, che compare a seguito di piogge eccezionali, o quella Hanno colorazione giallo-grigio uniforme e sono diffusi in tutte le Americhe, dalle foreste alle montagne e ai deserti; sono buoni corridori e ottimi arrampicatori, si cibano dai topi fino ai …